SEGUICI SUI SOCIAL

Consenso informato

Il kit GENEFOOD, GENEFOOD PLUS e GENEFOOD VITA+ sono in possesso di (certificato CE) e sono destinati a raccogliere un campione di saliva che dovrà inviare, successivamente, in un laboratorio di genetica autorizzato. Pertanto ciò che le è stato consegnato NON È UN TEST GENETICO ma solo il necessario per eseguire l’auto prelievo.

 

Come per tutti i test genetici, una volta che il campione giunge al laboratorio, la normativa nazionale prevede che si richieda, per l’esecuzione del test, la sottoscrizione di un adeguato consenso informato che riportiamo di seguito e che dovrà leggere attentamente, comprendere e sottoscrivere.

 

  1. Gli esami genetici che verranno eseguiti andranno a valutare esclusivamente quelle mutazioni chiamate “polimorfismi di suscettibilità” che sono riconosciuti essere tra quelli ritenuti oggi responsabili degli errori del metabolismo.
  2. Dobbiamo informare che esistono, comunque, altre numerose mutazioni genetiche, oltre quelle studiate, e che possono egualmente influenzare il metabolismo. La loro numerosità e la loro varietà è così complessa che non può essere compresa in un test genetico di questo tipo ma, al bisogno, il suo medico curante che esaminerà le sue mutazioni potrà richiedere approfondimenti che lei sarà libero di eseguire.
  3. L’interpretazione strettamente genetica del test è riservata esclusivamente ai sanitari. La esortiamo a non cercare interpretazioni in autonomia o consultando il web.
  4. Per questi test, come per tutti i test genetici anche più complessi, è prevista una consulenza genetica che lei potrà richiedere al centro Altamedica allorché non comprendesse perfettamente quanto riportato nel presente consenso informato.
  5.  Il risultato dei test genetici deve essere interpretato solo dal medico specialista pertanto, ciò che le verrà fornito nella risposta, è solo una valutazione tecnica della problematica comprensibile solo ai medici.
  6. Acclusa ai risultati del genotipo verrà riportata una lista di alimenti consigliatitollerati o da evitare, basata sulle attuali conoscenze scientifiche ma impostata esclusivamente sugli esiti dei soli polimorfismi studiati.
  7. Trattandosi di uno studio mirato (mutazioni specifiche) questo non è in grado di valutare nella sua complessità la situazione clinica.
  8. Per quanto tali test siano assolutamente validi ed affidabili si ribadisce che, solo il medico curante può inserirli nella valutazione del suo comportamento alimentare. Questo infatti può differire, caso per caso e soggetto per soggetto, in base allo stato clinico generale.
  9. Si ribadisce ancora una volta che la lista degli alimenti consigliati, tollerati e sconsigliati, si riferisce esclusivamente alle risultanze degli esami genetici qui praticati. Non deve essere mai ritenuta una dieta, ma solo un’indicazione nutrizionale. Solo il medico curante potrà poi stabilire se è appropriata al suo caso e suggerire variazioni nel senso restrittivo o permissivo, sulla base delle valutazioni cliniche generali del suo stato anamnestico e di salute.

 

IN CONCLUSIONE: Dichiaro di aver ben compreso il significato del presente consenso informato e lo sottoscrivo conscio/a del fatto che l’istituto, prima dell’esecuzione del test, è disponibile, su mia richiesta telefonica, a fornire ulteriore consulenza genetica, allorché rimanessero dubbi alla sua interpretazione.

 

Artemisia S.p.A., con sede in Viale Liegi n. 41, Roma, in qualità di titolare del trattamento, ai sensi degli artt. 4 e 24 del Reg. UE n. 2016/679 la informa che i dati raccolti saranno gestiti in ottemperanza a quanto disposto dalla normativa vigente, dalla Direttiva n. 2016/680 e dal Regolamento UE n. 2016/679 (agli artt. 12, 13, 14). La informiamo che, trattandosi di dati sensibili di cui all’art. 9 GDPR, sulla tutela dei dati personali (idonei cioè a rivelare le origini genetiche, etniche, sullo stato di salute e sulla sfera sessuale) siamo tenuti a conservare l’assoluto anonimato sulla sua persona qualora i dati si dovessero utilizzare ai fini di ricerca e dovessero essere oggetto di pubblicazioni in letteratura scientifica (la pubblicazione scientifica anonima dei risultati è consentita).
 
Autorizzo, sollevando da ogni responsabilità Artemisia SpA di Roma sita in Viale Liegi 45, ad attivare la procedura di refertazione on-line legata alla mia scheda anagrafica, per poter ricevere i risultati via mail su mia esplicita richiesta (mail da me fornita su questo modulo) e/o per consultarli e ritirarli on line mediante internet, accedendo al sito www.refertiartemisia.it

 

Autorizzo a lasciare a disposizione on line il referto, oltre i 45 giorni previsti dalle LL GG in tema di referti on-line – 19 novembre 2009 (G.U. n. 288 dell’11 dicembre 2009).

 

Autorizzo ad inserirmi nella newsletter ALTAMEDICA per ricevere informazioni sui servizi erogati dalla struttura.